4 Modi per tenere al sicuro il tuo garage

Quando si sceglie di mettere al sicuro la propria casa, molti trascurano il garage. Scopri quali sono i rischi e come evitare eventuali danni:

 

Organizza e Riordina

4-modi-per-tenere-al-sicuro-il-tuo-garage

Il garage (come la cantina) è uno di quei “non luoghi” dove depositare (per non dire dimenticare!) tutte quelle cose che vorremmo buttare, ma a cui siamo affezionati (come i giocattoli dei tuoi figli), o trasferire “temporaneamente” oggetti che ci pentiti di comprare (la cyclette è in cima alla lista!).

Mettere in ordine un garage può sembrare una grande impresa, ma serve a prevenire eventuali lesioni per te e la tua famiglia.

Immagina di dover recuperare la bicicletta arrancando tra scatoloni e sacchi impolverati: potrebbe caderti qualcosa addosso!

Leggi anche: 12 consigli per una casa sicura

Per organizzare il garage, la prima cosa da fare è catalogare gli oggetti in base alla loro funzione: attrezzi per il giardinaggio, sport, detersivi…

Dopo di che disponili aiutandoti con scaffali, mensole e contenitori.

Fai in modo che non rimanga niente per terra che possa farti inciampare o scivolare.

 

Rischio incendi

4-modi-per-tenere-al-sicuro-il-tuo-garage-rischio-incendio

Il garage ha un alto rischio di incendi: può contenere elementi infiammabili, cartoni, cablaggi…

La benzina che gocciola dalla macchina e un mozzicone di sigaretta sono la formula vincente per un disastro.

Per mitigare il rischio di un incendio nel tuo garage, ecco cosa fare:

  • Se devi conservare del materiale infiammabile, fallo in piccole quantità
  • Se ci sono dei residui di liquido infiammabile (benzina in primis), asciuga subito
  • Controlla il cablaggio del garage: basta una scintilla da un filo scoperto per appiccare un incendio
  • Controlla che le pareti e i soffitti siano ignifughi, in caso contrario ristrutturalo (meglio fare un investimento sulla sicurezza che piangere a danno fatto…)
  • Non sovraccaricare i circuiti
  • Installa un rilevatore di calore

 

Installa un sistema di monitoraggio ambientale

 

sistema-di-monitoraggio-ambientale

Se il garage si trova in una situazione pericolosa (incendio, allagamento…), non sarai in grado di intervenire rapidamente come in casa.

Ecco perché servono i rilevatori di fumo, di calore e di monossido di carbonio.

In particolare, il rilevatore di CO2 è un must se nel garage metti la macchina.

Il monossido di carbonio è un gas letale che si trova nello scarico del veicolo e può essere rilevato solo attraverso un sistema di monitoraggio.

Centinaia di persone muoiono ogni anno per avvelenamento accidentale da CO2.

 

Rafforza i punti deboli

 

4 Modi per tenere al sicuro il tuo garage

Oltre ai pericoli che ti ho esposto finora, un garage può diventare un punto vulnerabile se è adiacente al tuo appartamento.

Forzando il garage, infatti, un ladro trova un facile punto di accesso per la tua casa.

Per evitare che ciò accada:

  • Chiudi sempre il garage, così che non vedano cosa c’è dentro e non siano tentati ad aprirlo
  • Chiudi sempre la porta che collega il tuo appartamento con il garage, usando un sistema di controllo degli accessi
  • Monitora lo stato della porta del garage tramite lo smartphone, sfruttando le funzioni interattive del tuo sistema di sicurezza o con una serratura Waferlock
  • Installa delle telecamere di sorveglianza dentro e intorno al garage
  • Tratta il tuo garage come qualsiasi altro punto di ingresso e proteggilo di conseguenza con un sistema di allarme

 

E tu, cosa fai per mantenere il tuo garage al sicuro? Lascia un commento qui sotto!

 

Se invece hai bisogno di un sopralluogo e vuoi installare un sistema di sicurezza personalizzato, chiamami allo 02 99105140, sono pronto ad aiutarti.

Rispondi