Domande & Risposte (parte 1)

Prima di decidere se un sistema di sicurezza fa al caso tuo, Leggi le risposte di questo articolo. Se invece hai altre domande, scrivile in un commento qui sotto!

 

Qual è la differenza tra un allarme monitorato un allarme locale?

 

I sistemi monitorati sono collegati ad una società di allarme, che ti notifica immediatamente se si verifica una situazione di emergenza (pensa al satellitare della macchina…)

Il centro di monitoraggio conferma la minaccia e contatta la polizia o i vigili del fuoco per mandare aiuti.

Questo sistema garantisce la sicurezza adeguata in ogni momento, 24 ore su 24.

I sistemi locali, invece, sono più indipendenti e non notificano automaticamente alle autorità. Il sistema attiva una sirena o delle luci per segnalare un’intrusione.

I nuovi sistemi di allarme locale però hanno anche un app disponibile per lo smartphone, così che ti arriva una notifica in tempo reale e puoi avvisare la polizia e chiedere aiuto.

domande-e-risposte-security-systems-notifica

Cosa succede in caso di black out?

Se nella tua zona dovesse mancare la corrente, il sistema di allarme passa in automatico alla batteria di backup per restare attivo e funzionante.

Controlla sempre la durata della batteria di backup e, nel caso, sostituiscila.

Leggi anche: E se l’antifurto si spegne?

 

Voglio rendere la mia casa più sicura: da dove comincio?

Valuta le aree più vulnerabili della casa: finestre, balconi, infissi deboli…

Poi seleziona i prodotti in base alle esigenze della casa. Puoi scegliere tra:

Considera anche le esigenze della tua famiglia. I dispositivi che ti ho elencato si possono integrare a delle soluzioni personalizzate che includono anche le luci, le serrature e il termostato… Tutto controllato dal tuo smartphone.

 

L’installazione dev’essere di un professionista o posso fare da solo?

domande-e-risposte-security-systems-installazione-professionale

Installare un nuovo sistema di sicurezza da soli è la soluzione più economica, ma aumentano i fattori di rischio.

L’installazione professionale infatti garantisce che tutto è stato integrato correttamente e funziona. Inutile investire su un prodotto che di fatto non funziona come dovrebbe.

Leggi anche: 5 motivi per cui i sistemi di sicurezza non funzionano a casa

 

Qual è il sistema di sicurezza che può difendermi al 100% dai furti?

nebbiogeno-security-systems

Avere più soluzioni integrate diminuisce i rischi, come ad esempio un controllo degli accessi con un sensore alle finestre.

Ma il prodotto che sta dando i risultati migliori è il nebbiogeno, perché impedisce fisicamente che il ladro veda gli oggetti e possa portarli via.

Inoltri c’è il fattore sorpresa: il più delle volte i criminali scappano senza ben capire cos’è successo!

La nebbia che fuoriesce non è tossica e non danneggia l’ambiente, quindi è perfetto sia per un appartamento che per un ufficio o un negozio.

Leggi anche: Come fumo negli occhi

Spero che questa breve intervista ti sia stata utile. Se hai altre domande o dubbi, scrivimi! Oppure lascia un commento qui sotto.

Rispondi