Perché le trappole per i ladri non funzionano

Molte persone si sentono furbe a pianificare delle trappole per ladri per coglierli sul fatto.

Nessuno dice che non devi difenderti dagli intrusi, ma ci sono migliaia di soluzioni per scoraggiare le attività criminali, la prima fra tutte è un sistema di monitoraggio.

Ecco perché le trappole per i ladri non funzionano:

Le trappole esplosive sono illegali

home-alone-25-1440506236

Una trapolla è un qualsiasi dispositivo nascosto o camuffato, progetatto per causare danni fisici a persona che entra in contatto con esso.

Questo termine comprende pistole, munizioni, esplosivi o dispositivi collegati a meccanismi appuntiti, chiodi, dispositivi elettrici e per la produzioni di fumi tossici o gas.

Anche se stai agendo per autodifesa, se imposti una trappola esplosiva potresti finire in tribunale per eventuali lesioni, se non addirittura la morte, di un intruso indesiderato.

Ti stai mettendo in pericolo

Catturare il ladro sul fatto è una forte tentazione, ma non è detto che il tuo piano funzioni.

Ammettiamo che hai preparato una trappola e qualcuno entra in casa. Il meccanismo potrebbe non funzionare, facendo capire al ladro che non è solo e questo potrebbe renderlo più aggressivo.

Perché mettere te e la tua famiglia ancora più a rischio?

Installando un sistema di monitoraggio remoto e un nebbiogeno riusciresti a identificarlo e impedirgli di rubare.

 

Lascia fare a professionisti

151112_CBOX_Home-Alone-Battle-Plan.jpg.CROP.promo-xlarge2

Oltre alle classiche telecamere, ci sono un sacco di deterrenti anti-intrusione:

rilevatori di movimento

sensori per porte e finestre

falsi prodotti di sicurezza domestica

controllo degli accessi

Tutti questi suggerimenti sono dei modi sicuri per migliorare la sicurezza della casa (o dell’ufficio) senza dover affrontare ripercussioni legali perché hai ferito il ladro con una trappola.

 

E diciamocelo, non c’è nessuna soddisfazione nel risarcire qualcuno che ci fa un torto.

Rispondi