Estate in arrivo: evita le truffe

Ci sono due strategie che usano i criminali per entrare in casa tua.

Per prima cosa si spacciano per funzionari di controllo (luce, gas, immobiliare…).

suit-portrait-preparation-wedding-large

Di solito vengono in due, così uno ti distrae con le chiacchiere e l’altro si guarda intorno per rubare.

Ricordati che, quando passa un vero funzionario di controllo, c’è sempre un avviso in portineria o all’ingresso con il giorno e l’orario.

Se ti fanno una visita a sorpresa, fatti dare il nome del loro responsabile e chiama l’ufficio di competenza per verificare la loro visita.

Non lasciare entrare nessuno nel tuo appartamento se non sei sicuro.

Per approfondire: Cosa fare se rubano nel tuo palazzo

 

La seconda strategia avviene via telefono.

person-woman-smartphone-calling-large

I ladri si spacciano per televenditori che rappresentano una ditta di sistemi di sicurezza. Ti chiamano per chiederti del tuo antifurto o se ti senti vulnerabile.

Lo so che a leggerlo sembra surreale, ma c’è gente che ci è cascata con questo trucchetto.

Quindi se ricevi una chiamata simile, di’ che hai un sistema di videosorveglianza e di antifurto di ultima generazione, ringrazia e riattacca. 

Per approfondire: I dispositivi di protezione individuale

 

Semmai dovessero capitarti situazioni simili, chiama la polizia e informali dell’accaduto.

Spesso queste persone fanno il giro di tutto il quartiere: sapere che sono passati da te metterà in stato di allerta l’intero vicinato.

Se stai pensando di installare un sistema di sicurezza o pensi che quello che hai già non sia abbastanza, dài un’occhiata al mio catalogo e sentiamoci per un sopralluogo. 

Anche a te è capitata una visita a sorpresa da gente sospetta? Scrivi la tua esperienza in un commento qui sotto.

Per approfondire: I 4 sistemi di sicurezza che servono al tuo condominio

Rispondi