Ti stanno curando? 5 modi per scoprirlo

E’ l’incubo di chiunque: torni a casa dopo una meritata vacanza con la tua famiglia e scopri che la tua casa è stata svaligiata e presa d’assalto.

I cassetti sono tutti rovesciati, fogli da tutte le parti, molti soprammobili sono distrutti e i tuoi beni personali sono spariti.

“Perché a me? Cosa avrei potuto fare per evitarlo?” 

Evita che questo scenario diventi realtà. Ecco 5 segreti che i ladri non vogliono che tu scopra:

 

1. I ladri tengono d’occhio la tua casa, potresti ricordarti di loro

shadow 

Ricordi quel passante a spasso con il cane che hai intravisto davanti alla finestra? Non era solo un volto nuovo, probabilmente stava puntando al tuo appartamento.

Cosa potrebbe aver visto dalla finestra? Un bell’arredamento, una smart TV, dei computer?

Oppure uno dei tanti operai che girano per il condominio, quando qualcuno sta ristrutturando. Un ladro potrebbe spacciarsi per uno di loro per dare un’occhiata in giro.

Per approfondire: Cosa fare se rubano nel tuo palazzo

 

2. Evitano gli appartamenti con i cani, è troppo rischioso 

animal-dog-pet-window-large

Perché rischiare di irrompere in una casa con un sistema di allarme vivente e che morde? Anche se hai un cane di piccola taglia, abbaierebbe così tanto da allertare i vicini.

Per approfondire: Furti in appartamento, sfatiamo i luoghi comuni

 

3. Non importa quanto sia sicuro il tuo quartiere, una porta aperta è un invito esplicito

typography-white-door-fence-large 

Lo ripeto sempre: a un ladro bastano meno di 8 minuti per entrare, rubare e scappare. Se poi la porta o la finestra non sono state chiuse bene, gli stai solo facendo un favore.

Una porta aperta è una porta aperta: può essere blindata, a doppia mandata, ma rimane inutile.

Per approfondire: 4 step prima di partire

 

4. Non si capisce se c’è qualcuno in casa

windows-building-pattern-modern-large 

Se parti per qualche giorno, chiedi ai vicini (o al portinaio) di ritirare la posta per conto tuo.

Le caselle piene sono un indizio che nessuno è spassato a ritirare la posta, di conseguenza non ci sarà nessuno a casa. 

Per approfondire: I falsi prodotti di sicurezza domestica

 

5. I sistemi di sicurezza funzionano

Vai in vacanza? 6 consigli per una casa sicura [infografica] 

Uno dei motivi per cui un ladro decide di entrare in casa tua è perché è facile ed è sicuro che non verrà catturato. Ai criminali non piace essere filmati o essere còlti in flagrante.

Se hai installato un sistema di sicurezza, è importante farlo sapere con l’apposita segnaletica: a volte basta l’avviso “area videosorvegliata” a far allontanare i malintenzionati. 

Per approfondire: I 4 sistemi di sicurezza che servono al tuo condominio

 

Spero che questi punti ti siano utili in futuro. Sono dell’idea che non serve aver subìto un furto per capirne la pericolosità: investi in un sistema di sicurezza e avrai un pensiero in meno!

Rispondi