Furti in appartamento: sfatiamo i luoghi comuni

Uno studio di Transcrimine condotto sulla città di Milano (La Criminalità nelle Aree Metropolitane) evidenzia alcuni aspetti interessanti che smentiscono convinzioni abbastanza diffuse fra gli italiani. Per esempio che i furti avvengono in agosto.

È vero il contrario: il mese peggiore è dicembre con il 12% dei furti, cioè il doppio di agosto (con il 6%), che è il mese in cui si compiono meno furti in appartamento dell’anno.

Analizzando i giorni della settimana, a partire da lunedì i furti tendono ad aumentare fino al picco di venerdì (19%) che insieme a sabato raggiunge il 35,9% dei furti totali settimanali.

La domenica è il giorno più tranquillo: anche i ladri si riposano!

Un altro luogo comune è che i furti in appartamento avvengano di notte: il 69% avviene di giorno, tra le 9 e le 21. In particolare dalle 18 alle 21 (20% dei furti totali).

Se vuoi evitare di entrare anche tu in queste statistiche, ti consiglio l’installazione di un antifurto e/o di un nebbiogeno, l’unico modo per sventare furti ed intrusioni.

Ecco un’infografica con alcuni dati interessanti:

info maggio 2

Rispondi