Vivi da solo/a? 8 consigli per stare al sicuro

Vivere da soli è fantastico! E che vive da solo può sentire quel senso di liberazione – gli unici piatti nel lavandino sono quelli che metti tu, tutto è esattamente di tuo gusto e la libreria è un ritratto perfetto della vostra psicologia e solo della vostra psicologia.

Ma a volte si può essere un po’ stressante: vivere da soli è pericoloso? Non per forza.

In realtà, vivere da soli non deve essere più pericoloso di altri tipi di situazioni abitative.

Con alcune precauzioni extra, anche se sei da solo, sarai sempre al sicuro:

 

Tieni un animale domestico

animal-dog-pet-indoors-large

I cani sono ottimi deterrenti quando ladri scelgono un colpo, ma il vantaggio di avere sia un cane o un gatto è duplice: avere un altro essere in casa ti farà sentire più a suo agio in casa. Il comfort in genere determina i livelli di panico e di risposta quando devi prendere decisioni rapide e di emergenza.

 

Ricordati di chiudere a chiave

Close-up of woman's hand locking door using keys

E non solo quando sei fuori o per la notte. Tieni la porta chiusa a chiave anche quando sei sul terrazzo, o stai guardando un film, ogni volta che non usi la porta per attraversare la soglia nel tuo spazio vitale.

Alcune effrazioni si verificano a causa del lassismo sulla chiusura delle porte.

Questo è anche uno dei vantaggi di vivere da soli: non devi preoccuparti che qualcun altro debba entrare in casa tua, quindi perché non attacchi una catena alla porta? Non c’è ragione per non farlo. Prendi anche l’abitudine di utilizzare lo spioncino.

 

Risolvi subito i problemi di manutenzione

header_toolbox-5423

Ecco uno svantaggio di vivere da soli: nessuno si prenderà cura dei vostri problemi di manutenzione. Quindi procurati una cassetta degli attrezzi per i piccoli interventi e rivolgiti al padrone di casa o a dei professionisti per quelli più grandi.

Alcuni problemi di manutenzione, come una finestra che non si chiude bene o un blocco della serratura che non gira può rendere un’intrusione più facile.

 

Tira le tende

 Lamellenvorhang_Waveline5

Lo consiglio a chiunque, ma soprattutto a chi vive da solo.

Chiudendo le tapparelle o le tende impedirai a potenziali criminali di vedere all’interno. Non possono vedere che sei da solo (che può essere un fattore nella scelta del colpo).

La chiusura delle persiane offre anche una maggiore privacy, quindi non importa quello che stai facendo, nessuno lo noterà.

 

Disattiva la localizzazione

 Google-Maps-Upgrade

Quando si vive da soli, potresti passare molto tempo sui social. Sia che tu stia aggiornando lo status su Facebook o mettendo su Instagram la cena presa al take-away cinese, i social media possono farti sentire meno solo. Ma quando lo fai, assicurati di non comunicare la posizione quando scrivi da casa (infatti Instagram non fornisce una localizzazione esatta ma un raggio approssimativo).

 

Conosci i vicini

Smiling senior woman greeting visitor at the front door

Non c’è bisogno di essere migliori amici, ma conoscendo i propri vicini è uno dei sistemi più semplici di sicurezza. Se i vicini sanno che vivi da solo, sono pronti ad avvertire le autorità se vedono qualcuno che non sei tu che striscia attraverso la finestra della cucina. Se sentono qualcosa di insolito, chiameranno la polizia.

Tieni il cellulare carico

Close-up of smartphone charging

 

Se vivi da solo, al 99% non hai un telefono fisso e possiedi un solo cellulare: tienilo carico in caso di emergenza, non lasciare che vada sotto il 20%. Potrebbe essere l’unico mezzo di comunicazione in caso di black out.

 

Installa un sistema di sicurezza

homeboy-birds-eye-home-office-library-DIY-home-security-wireless-wifi-camera 

E’ come avere un compagno di stanza che non mangia il cibo o occupa spazio, ma sarà lì per te te qualcuno apre la porta con la forza. 

Con un sistema di monitoraggio remoto saprai sempre cosa sta succedendo anche quando sei lontano.

 

Leggi anche “12 consigli per una casa sicura” e “Le 6 migliori App per sorvegliare la tua casa (e il tuo ufficio)

One thought on “Vivi da solo/a? 8 consigli per stare al sicuro

Rispondi