Come prevenire i falsi allarmi

I falsi allarmi sono la rovina del settore della sicurezza domestica: un fastidio per le aziende, un incubo per i proprietari di abitazioni e una spina nel fianco dei soccorritori.

 

Fortunatamente, la maggior parte dei falsi allarmi è causata da errori umani, il che significa che sono facilmente risolvibili. Ma individuare il problema esatto che sta causando il falso allarme può, essere difficile, motivo per cui sono qui per aiutarti. 

Ecco alcuni modi per prevenire le cause più comuni:

Memorizzare i tuoi codici

wrong-password-behaviour-featured3 

La causa più comune di falsi allarmi è quando un utente inserisce il codice utente sbagliato. Scegli un codice facile da ricordare, ma difficile che un intruso possa capire (si prega di non utilizzare 1-1-1-1).

 

Assicurarsi che porte e finestre siano ben chiuse

 BUILD-LLC-CSH-detail-window-02

Anche le porte e le finestre hanno i sensori. Magari eri convinto di averle chiuse, quando di fatto le hai lasciate socchiuse, il che significa i sensori non sono allineati correttamente e il sistema di allarme non è attivo.

 

Assicurarsi del posizionamento del sensore

Laser-Maze-with-Alarm-Ablaze_credit-College-of-Optical-Sciences

Evita di puntare i sensori di movimento verso bocchette di riscaldamento e finestre. Inoltre, se avete animali di più di 40 chili, non posizionate sensori di movimento nelle zone frequentate da questi animali.

 

Avverti gli ospiti di avere un sistema di allarme

Typing alarm code

Fate sapere ai vostri ospiti che si dispone di un sistema di sicurezza domestica.

Babysitter e addetti alle pulizie possono avere bisogno di entrare anche quando non sei in casa; spiega loro come utilizzare il sistema per evitare di far partire un falso allarme.

Forse non lo sai, ma si possono definire delle credenziali diverse per vari utenti per l’accesso a determinati ambienti e in determinate fasce orarie. Scopri come.

 

Contatta il fornitore di sicurezza domestica

troubleshooting-and-repair-of-a-1 

Se pensi che il tuo falso allarme è il risultato di qualcosa che non va con l’impianto, o se semplicemente hai bisogno di assistenza, contatta il fornitore.

Sarà in grado di risolvere il problema e di trovare una rapida risoluzione.

Sapevi che si può prendere una denuncia per procurato allarme? Leggi l’intervista di Giacomo, “Un allarme da denuncia”.

 

Per approfondire: “5 motivi per cui i sistemi di sicurezza non funzionano a casa”

Rispondi